Aravoiate / 28.02.2024

Al tornante della Murata, Corea piegò così secco che il poggia piedi sfregò sulla ghiaia e lasciò partire una vampata di scintille. Colombo chiuse gli occhi “Odiomamma” disse, ma la preghiera fu ingurgitata...

Aravoiate / 16.02.2024

Davanti al bar Lago tutti si voltavano incuriositi. Gatlone con quel fagozzo umano in spalla scendeva giù dal Costolo, il bastone puntato avanti per aiutarsi, soffiava e sudava reggendo con una mano i...

Aravoiate / 27.01.2024

Era appena prima dell’ora delle blatte, notte fredda, la persiana al primo piano si spalancò cigolando, una mano sbucò dal vuoto e la bloccò con un gancio ficcato nel muro in sasso. Più...